L’orientamento alla trasparenza e alla tracciabilità come deterrente contro la corruzione e il malaffare è ormai un fatto consolidato sul quale gli organi di Vigilanza spingono con costanza.

Sono sempre più numerosi gli adempimenti a cui la stazione appaltante deve ottemperare per non incorrere in possibili procedimenti sanzionatori e per dare visibilità pubblica del suo operato. Nascono nuovi ruoli come il Responsabile per la Trasparenza, il Responsabile per la Prevenzione della Corruzione che si aggiungono al RUP (Responsabile Unico del Procedimento), figure investite di una grande responsabilità su una tematica di forte attualità in Italia.

In un contesto così complesso la stazione appaltante ha la necessità di verificare la sua organizzazione, eventualmente adeguarla, e chiedere ai sistemi informativi interni la disponibilità di strumenti e soluzioni che permettano alle figure investite di responsabilità di gestire e monitorare tutte le informazioni necessarie per la loro missione.

Ma come deve essere strutturato un sistema in grado di fornire le funzionalità necessarie alle figure coinvolte ?

Quali sono le funzionalità veramente necessarie ?

Come si sono organizzate o come si stanno organizzando le stazioni appaltanti più grandi ?

Esistono soluzioni di mercato che possono essere acquistate a un prezzo ragionevole e calate nella realtà operativa del cliente ?

A queste domande cercheremo di dare una risposta durante il WorkShop del 25 Settembre organizzato da Step, azienda leader nella realizzazione e personalizzazione di soluzioni software per le stazioni appaltanti.

L’incontro rivolto principalmente ai Responsabili della Prevenzione della Corruzione, ai Responsabili e alle Risorse degli Uffici Gare e Appalti, degli Uffici Acquisti ed ai Responsabili IT della PA, analizza i principali impatti operativi connessi agli adempimenti normativi in termini di Trasparenza, Tracciabilità e Anticorruzione e propone, condividendo le esperienze e le problematiche affrontate da STEP nelle realtà in cui si è trovata ad operare, soluzioni tecnologiche innovative.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione fino ad esaurimento posti.

Per registrarsi all’evento cliccare qui.