Come forse avrete saputo, l’AVCP ha introdotto nella procedura di richiesta CIG e di invio scheda di aggiudicazione l’obbligo, in molti casi ma non in tutti, di inserimento del CUP (o dei CUP) rilasciato dal CIPE.

Tale obbligo è già operativo su SIMOG e a breve anche la piattaforma GGAP sarà opportunamente adeguata.

Oltre ad introdurre questo nuovo obbligo di compilazione, l’AVCP ha definito anche un termine perentorio per l’aggiornamento di quei dati pregressi per i quali il CUP (prima non obbligatorio) non è stato inserito dalla Stazione Appaltante.

La data entro la quale il tutto deve essere completato è il 30 Agosto 2014

Per consentire alle stazioni appaltanti di completare agevolmente le informazioni, AVCP renderà disponibile un servizio su SIMOG per il caricamento massimo dei CUP che consentirà ai singoli RUP di accedere al SIMOG e di inserire a mano tutti i CUP mancanti.

Per maggiori informazioni sull’argomento:
http://www.avcp.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=5659

Per quelle stazioni appaltanti che invece hanno acquistato la piattaforma GGAP sarà disponibile una nuova funzione denominata “Caricamento Massivo CUP” in grado di consentire agli utenti di importare in GGAP tutti i CUP da associare e di eseguirne l’invio al SIMOG direttamente dalla piattaforma.