14 Dicembre 2015 ANAC pubblica sul proprio sito le Linee guida per lo svolgimento delle ispezioni, sancendo così l’istituzione dello UIS, Ufficio ispettivo dedicato alle attività di analisi e verifica all’avvio di procedimenti ispettivi.

All’interno del documento pubblicato viene dettagliato l’iter procedurale che il team ispettivo segue al fine di portare avanti l’ispezione secondo quanto previsto da norma.

E’ chiaramente un forte segnale da parte dell’Autorità Anticorruzione che ha deciso di incrementare e fortificare tutta un’area ora totalmente dedicata all’attività ispettiva, cruciale all’interno della lotta alla corruzione.

Un gran lavoro quindi da parte dell’ANAC che, grazie ai protocolli di intesa firmati con la Guardia di Finanza e con la Ragioneria Generale dello Stato, fa confluire l’attenzione sulle reali e concrete verifiche dei dati che le stazioni appaltanti sono tenute a mettere a disposizione.

Per ulteriori approfondimenti clicca qui.

corruzione_1_.jpg